Ultime news

Donazione impianti solare e di potabilizzazione a Tanaff

L'11settembre 2022 abbiamo donato degli impianti solari di estrazione e potabilizzazione dell'acqua nelle scuole elementari e nel liceo di Tanaff, per favorire la gratuita accessibilità all'acqua potabile a circa 2.500 studenti l'anno riducendo così i rischi di malattie e infezioni dovute all'acqua contaminata. I sistemi sono dotati di pompa, pannelli e batteria solari, collegate ad un filtro a osmosi inversa che elimina il 98% dei virus e batteri, una camera tecnica, dei bacini di raccolta e delle fontane.

Vedi il progetto

Donazione ecografo a Simbandi

L'8 settembre 2022 abbiamo donato un ecografo portatile con tutto il kit necessario comprensivo di sonde e stampante, al corpo sanitario del Comune di Simbandi Brassou in Senegal. L'obiettivo è favorire l'accessibilità alle cure mediche e alla prevenzione delle donne, specialmente quelle incite, così da consentire loro il gratuito esame ecografico per ridurre il tasso di mortalità delle donne e dei feti durante i parti, che nella regione ha uno dei più alti tassi del paese. La cerimonia di donazione si è svolto in presenza delle massime autorità locale e centinaia di rappresentanti della comunità.

Vedi il progetto

Conferenza presso la Citè de L'archtiecture di Parigi

A ottobre 2022, su invito del prestigioso Museo la Citè de L'architecture di Parigi, terremo la conferenza "Pour une architecture humanitaire et participative en Afrique" per condividere il nostro approccio umanitario e le nostre prassi di architettura sostenibili e focalizzata sulla partecipazione comunitaria. Parteciparanno i nostri due fondatori, Raoul Vecchio e Jali Diabate, insieme al korista Youssouph Koutoudio. L'architettura umanitaria è in grado di risolvere crisi ambientali o sociali? Come può un processo costruttivo generare consapevolezza e autosufficienza in un contesto rurale nell'Africa subsahariana? Sono alcune delle domande a cui risponderemo mostrando i nostri progetti, in cui la componente architettonica diventa strumento di formazione e responsabilizzazione delle comunità beneficiarie.

Vedi l'evento

Articolo su Balouo Salo by Design Collective India

La rivista web ha pubblicato la nostra storia e il nostro progetto di Talicourtou, con riferimento specifico al nostro obiettivo generale di ridurre i casi di malnutrizione e mortalità infantile nel sud del Senegal. L'articolo si concentra inoltre sulla qualità dell'impianto di depurazione e sul processo di costruzione, che fa uso di materiali a km 0 e della partecipazione deiretta della comunità beneficiaria.
"Balouo Salo's Latest Project Provides Potable Water to over 3000 People in Southern Senegal. The humanitarian organisation Balouo Salo donates a new well to improve accessibility to drinking water and reduce child mortality in southern Senegal... [leggi l'articolo cliccando nel link sotto]"

Leggi l'articolo

Chiusura evento Kaira Looro 2023

Si è concluso l'evento di raccolta fondi kaira looro 2023 avente come finalità quella di selezionare un progetto architettonico per una Casa dei Bambini da costruire in Senegal, al fine di sviluppare attività comunitarie e sanitarie che possano contrastrare il fenomeno della malnutrizione infantile, che nell'area di intervento ha il più alto tasso del paese.Il progetto vincitore è stato selezionato da una giuria di calibro internazionale presieduta dal celebre architetto giapponese Kengo Kuma e da altri giurati di spessore internazionale. L'evento ha inoltre permesso di diffondere la problematica della malnutrizione infantile nei paesi dell'africa subsahariana coinvolgendo una comunità internazionale proveniente da tutti i continenti. Il ricavato dell'evento viene devoluto al progetti di Balouo Salo e nello specifico anche alla realizzazione del progetto selezionato dalla giuria.

Visita il sito dell'evento

Ricerca Ecografi da donare

Analisi nel territorio e la richiesta ufficiale da parte del Comune di Simbandi Brassou, nel dipartimento di Goudoump (Senegal), hanno messo in evidenza l'urgente necessità di avere degli ecografi da utilizzare nei presidi sanitari del territorio in quanto sono numerosi i casi di decessi di madri e neonati proprio per mancanza di un sistema di osservazione monitoraggio. Oggi le madri partoriscono essenzialmente in casa e gli ospedali aventi ecografi sono troppo lontani o inaccessibili dal punto di vista economico punto per questi motivi Balouo Salo ha deciso di impegnarsi nella ricerca di ecografi usati dismessi ricondizionati o anche nuovi da consegnare e donare gratuitamente al personale sanitario del posto offrendo loro anche una formazione per il corretto utilizzo.
Se sei interessato al progetto o desideri sostenere contattaci su inf@balouosalo.com.

Avvio procedure amministrative per 4 nuovi pozzi

Così come previsto dal programma di favorire l'accessibilità all'acqua potabile per ridurre i casi di diarrea e malnutrizione infantile nel sud del Senegal, l'organizzazione ha stipulato degli accordi con tre comuni della regione di Sedhiou, nello specifico Baghere, Simbandi e Kolibantang, per la donazione di pozzi dotati di un impianto solare e un sistema di filtraggio a osmosi e raggi ultravioletti capaci di ridurre del 99% la presenza di virus e batteri, nonché favorire l'accessibilità gratuita all'acqua potabile per i villaggi beneficiari. I detti comuni sono responsabili di avviare e concludere tutte le procedure amministrative necessarie per autorizzare l'avvio dei lavori che saranno condotti da Balouo Salo, con la massima urgenza e tempestività per limitare i rischi di malattie infezioni per i soggetti più vulnerabili. I villaggi beneficiari sono stati scelti sulla base della loro logistica lontana dai sistemi idrici e dei centri più importanti, nnonchèui dati riportati di casi di diarrea e mortalità di minori e sulla base delle condizioni di contaminazione dei pozzi tradizionali i quali spesso si svuotano quattro mesi prima della stagione delle piogge causando, inoltre, gravissime problematiche di reperibilità idrica. I progetti saranno nei villaggi di Tankanto, Moyafara, Sansancoutouto e Kenewal.

Sostieni i progetti

Come sostenerci

Dona ora

E' possibile sostenerci con una donazione spontanea occasionale o periodica tramite carta, paypal o bonifico bancario. La tua donazione sarà interamente utilizzata per l'acquisto dei materiali necessari ai progetti e sarà detraibile fiscalmente.

5x1000

Inserendo il nostro codice ficale 90054350872 nella tua dichirazione dei redditi ci sostieni in modo semplice e gratuito. Il 5x1000, infatti è una quota IRPEF che se non destitata andrà allo stato e il suo valore viene calcolato in base allo stipendio e reddito.

Organizza una raccolta

Puoi avviare una raccolta fondi per noi tramite Facebook o Instagram, in occasione del tuo compleanno, della tua laurea o semplicemente per sostenere la nostra causa. Sarai tu a decidere quanto raccogliere e il 100% della raccolta viene donato.

Fai una donazione