Il tuo cinque per mille a Balouo Salo
Codice Fiscale 90054350872

Quando fai la dichiarazione dei redditi ricordati di inserire il nostro codice fiscale, è un metodo semplice e gratuito, ma che può fare la differenza.
Il 5x1000 è una quota di imposte a cui lo stato rinuncia a favore delle organizzazioni non profit. Non è una tassa aggiuntiva e se non esprimi una preferenza, questa quota viene trattenuta dallo stato.

Raoul Vecchio Balouo Salo Cinque per Mille

Come donare il 5x1000?

Durante la compilazione del modulo 730, del CU o del Modello Unico cerca la sezione: SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF.
Nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…” metti la tua firma e scrivi il nostro codice fiscale: 90054350872.Come nell'immagine accanto.
5x1000 5 per mille Se non compili da solo la tua dichiarazione dei redditi è sufficiente che tu comunichi al tuo consulente il nostro codice fiscale!scrivici una email a donors@balouosalo.com, perchè ci piacerebbe aggiornarti su tutti i traguardi raggiunti con la tua donazione.

Le date da ricordare
Aggiungi sul Calendario la tua scadenza fiscale e invia una comunicazione al tuo commercialista o consulente.
7 LUGLIO - Se fai la dichiarazione modello 730 tramite CAF o Professionista abilitato
24 LUGLIO - Se presenti il 730 compilato telematicamente
2 OTTOBRE - Se fai l'invio telematico della dichiarazione redditi persone fisiche (ex Unico)

Anche le aziende possono aiutare con il 5x1000

Anche le realtà aziendali possono sostenere Balouo Salo con il 5x1000. E' infatti possibile coinvolgere la rete aziendale e i propri dipendenti sulla possibilità di sostenere Balouo Salo con il 5x1000, allegando le card con il nostro codice fiscale (99054350872) nelle buste paga o nelle fatture, diffondendole nei canali web e social o nella mail list. Scrivi a info@balouosalo.com o visita la pagina "Supportaci con l'azienda" per maggiori informazioni e per sviluppare iniziative insieme.

Perchè devolvere il 5x1000?

Donare è un atto volontario e gratuito, è un dovere civico, è una manifestazione concreta di solidarietà verso gli altri, esalta il valore della vita, abbatte le barriere di razza, religione o ideologia e rappresenta un momento essenziale la vita del donatore e del beneficiario.
Compiere una buona azione, infatti, non fa bene solo a chi la riceve, ma apporta dei benefici anche a chi la fa: fare del bene agli altri migliora l'umore, ci rende più ottimisti e ci gratifica. La consapevolezza d'aver aiutato qualcuno è il dono più grande che si possa ricevere dalla vita. Donare è amore, donare è vita!
Per donare non serve privarsi dei propri beni, ma rinunciare a qualcosa di non essenziale per la propria esistenza e devolvere quella rinuncia per aiutare chi non ha la possibilità di rinunciare a nulla perchè non ha nulla. Basta pensare che la metà della ricchezza del mondo appartiene all'1% della popolazione mondiale, ed è propro su questo che si costruiscono le discriminazioni e pvertà. Donando, invece, si condivide la propria ricchezza con un gesto di umano altruismo, si distruggono le barriere e le discriminazioni, si gettano le basi per una società migliore, una società equa e giusta.

Donare il 5x1000 è amare la vita

Scegliere a chi destinare il 5x1000 è un diritto di ogni cittadino

Devolevere il 5x1000 non comporta nessun costo

Si ha la possibilità di scegliere il destinatario piuttosto che lasciarlo allo stato

Donare il 5x1000 è un gesto di responsabilità civica e solidarietà

Donare il 5x1000 è un modo per salvare migliaia di vite

Quanto vale il tuo 5x1000

Il suo valore viene calcolato in base allo stipendio netto mensile. Nella tabella seguente puoi vedere quanto potrebbe ammontare il tuo contributo mensile e come lo utilizzeremmo.
Stipendio Netto mensileValore del 5x1000Cosa possiamo fare
100016€Donare un sacco di riso alle famiglie più povere
150028€Donare materiale medicale alle guardie mediche
200037€Organizzare eventi di formazione sui diritti umani
250066€Acquistare materiale per la costruzione di un pozzo

Il trend del 5x1000 devoluto a Balouo Salo negli ultimi anni

5x1000 5 per mille

Informazioni utili

Che cos’è il 5x1000
Il 5×1000 è la quota di imposta sui redditi delle persone fisiche (IRPEF) che ogni persona in sede di dichiarazione dei redditi può assegnare ad enti non profit e ad altri soggetti che realizzano attività in determinati contesti definiti dalla legge. Il 5×1000 è uno strumento messo a disposizione dello Stato e che permette ad ogni contribuente di essere protagonista e decidere se lasciare questa quota di imposta allo Stato oppure destinarla ad una causa specifica. Al contribuente destinare il 5×1000 non costa nulla.

Come si assegna il 5x1000
Ogni contribuente può destinare e assegnare a una delle categorie di soggetti ammessi, lo 0,5 per cento dell’imposta netta (IRPEF) risultante dalla propria dichiarazione dei redditi. All’interno della dichiarazione dei redditi è presente un modulo attraverso il quale è possibile assegnare 2×1000, 5×1000, 8×1000.
Per assegnare il 5×1000 è sufficiente firmare nel riquadro corrispondente all’ambito prescelto. Eventualmente si può indicare il Codice Fiscale della propria organizzazione di preferenza se iscritta agli elenchi. Per destinare il 5 per mille ad un Comune, il contribuente può scegliere solo il Comune in cui ha la residenza.
E’ possibile assegnare il 5×1000 anche se non si è tenuti a effettuare la dichiarazione dei redditi; in questo caso si compila il modulo allegato al CUD consegnandolo poi ad un patronato o a un commercialista o gratuitamente in un ufficio postale.

Quando assegnare il 5x1000 nel 2020 con il Modello 730 Ordinario
Il diffondersi del Covid-19 nel tardo febbraio 2020 ha comportato il rinvio di diverse scadenze fiscali, tra cui la presentazione della dichiarazione dei redditi e conseguentemente l’assegnazione della preferenza del 5×1000.
Il contribuente che presenta il Modello 730 Ordinario deve effettuare la dichiarazione entro il:
7 luglio nel caso di presentazione al sostituto d’imposta;
30 settembre nel caso di presentazione diretta all’Agenzia delle Entrate, al CAF o al professionista.

Quando assegnare il 5x1000 nel 2020 con il Modello 730 Precompilato
Il contribuente che presenta il Modello 730 Compilato deve effettuare la dichiarazione entro il 30 settembre sia per chi lo trasmette direttamente che per chi lo trasmette tramite CAF o intermediari.

Quando assegnare il 5x1000 nel 2020 con il Modello Redditi (ex Modello Persone Fisiche)
Il contribuente che presenta il Modello Redditi (ex Modello Persone Fisiche) deve effettuare la dichiarazione entro il:
30 settembre se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale;
30 novembre se la presentazione viene effettuata per via telematica.

Il 5×1000 è un costo aggiuntivo?
No, con lo strumento del 5×1000 viene data al cittadino la possibilità di dare sostegno al sociale. Il 5×1000 è una frazione dell’IRPEF e quindi non è una spesa aggiuntiva. Se decidi di non destinare il 5×1000 quella parte di IRPEF sarà comunque versata allo Stato italiano.

Sostituisce l’8×1000?
No, Il 5 per mille non sostituisce l’8 per mille, che è invece destinato alle organizazzioni religiose.

Come utilizziamo il tuo 5×1000
I fondi che raccoglieremo con il 5×1000 ci aiuteranno programmare e sviluppare progetti destinati a migliorare le condizioni di vita nei paesi in via di sviluppo. I fondi sono utilizzati solo per acquisti di materiali utili alla realizazzione dei progetti. Alcun fondo destinato alle risorse umane.

Chi è dipendente può donare il 5x1000
Si, può donare il 5x1000 anche per non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero le persone che hanno solo il modello CUD fornitogli dal datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione. È sufficiente compilare la scheda e presentarla, in busta chiusa:
1. allo sportello di un ufficio postale o a uno sportello bancario che provvederà a trasmetterle all’Amministrazione finanziaria (il servizio è gratuito)
oppure 2. a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (commercialista, CAF, etc.) Quest’ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta, attestante l’impegno a trasmettere le scelte.
Sulla busta occorre scrivere: “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”, e indicare cognome, nome e codice fiscale del contribuente.

A quante organizzazioni posso dare il 5×1000?
Puoi dare il 5×1000 ad una sola organizzazione per ogni anno fiscale. Per farlo puoi firmare il quadrante dedicato e dove necessario inserire il codice fiscale.

Cosa succede se non assegno il 5×1000?
Se decidi di non assegnare il 5×1000 l’intera imposta versata rimarrà allo Stato.

Quanto costa dare il 5×1000?
Dare il 5×1000 non ti costa niente; si tratta infatti di una percentuale delle tasse che già versi allo Stato.

Se assegno il 5×1000 posso anche assegnare il 2×1000 e l’8×1000??
Certamente. Sullo stesso modulo trovi il riquadro per l’8×1000, il 5×1000 e il 2×1000. Il 5×1000 non sostituisce l’8×1000 o il 2×1000.

Posso donare il 5×1000 se non sono tenuto a fare la dichiarazione dei redditi?
Si. E’ sufficiente compilare il modulo allegato al proprio CUD e consegnarlo in busta chiusa in un ufficio postale.

Altri modi per sostenerci

Dona ora

E' possibile sostenerci con una donazione spontanea occasionale o periodica tramite carta, paypal o bonifico bancario. La tua donazione sarà interamente utilizzata per l'acquisto dei materiali necessari ai progetti e sarà detraibile fiscalmente.

5x1000

Inserendo il nostro codice ficale 90054350872 nella tua dichirazione dei redditi ci sostieni in modo semplice e gratuito. Il 5x1000, infatti è una quota IRPEF che se non destitata andrà allo stato e il suo valore viene calcolato in base allo stipendio e reddito.

Organizza una raccolta

Puoi avviare una raccolta fondi per noi tramite Facebook o Instagram, in occasione del tuo compleanno, della tua laurea o semplicemente per sostenere la nostra causa. Sarai tu a decidere quanto raccogliere e il 100% della raccolta viene donato.

Fai una donazione